Ricordando la Naqba a Venezia

Di 15 maggio 2015Attivitá svolte

15 Maggio 2015, Venezia

Reading a più voci di “Ogni mattina a Jenin”

Quando la cultura si fa tramite e sostegno alla memoria storica e alla resistenza si ha a che fare con la produzione letteraria e artistica palestinese. La Nakba raccontata e ricordata a Venezia attraverso le parole di Susan Abulhawa ne è stato un grande e suggestivo esempio.

Una rete di felice collaborazione tra OiM e numerose realtà locali tra cui la Municipalità di Venezia e il Coordinamento Venezia-Medioriente ha consentito la realizzazione di una serata in cui emozione, solidarietà, letteratura e resistenza si sono intrecciate attraverso le voci narranti e il pubblico intervenuto.